sabato 16 marzo 2013

ELEZIONE DI PAPA FRANCESCO: SPIGOLATURE DA PIAZZA SAN PIETRO.


On. Straccio:  collega Cencio…, a proposito del nuovo Pontefice, ho notato…..
On.  Cencio: che cosa?
On.  Straccio: come i più attenti cronisti abbiano riscontrato  un attimo di incertezza prima che il nuovo Pontefice   Papa Francesco   rivolgesse le  sue  prime parole alla folla radunata in Piazza San Pietro.
On. Cencio: devo dirti che anch’io ho notato come un suo  improvviso blocco, che ho pensato dovuto alla comprensibile emozione.
On. Straccio: l’incertezza, o il blocco, come tu lo chiami, è stato provocato  dal fatto che, a quanto hanno riferito con un certo sorriso sulle labbra persone vicine al Santo Padre, durante il  percorso che lo portava al balcone, mentre si  preparava  mentalmente a quanto avrebbe dovuto  dire alla folla, gli abbiano sentito proferire un involontario    Buenos Aires.
On. Cencio: ora ho capito! Si spiega forse così il perché le sue prime parole siano state   Buona sera.








                                                                                                                                  

1 commento:

  1. Pasquale Rosato16 marzo 2013 05:58

    Il primo impatto con Papa Francesco è stato buono per il futuro...ai posteri l'ardua sentenza!

    RispondiElimina